Umbria
  • Attività di screening gratuita contro il Covid a Marsciano

Attività di screening gratuita contro il Covid a Marsciano

1.500 i test antigenici rapidi a disposizione del Comune

(ANSA) - PERUGIA, 31 LUG - Sono 1.500 i test antigenici rapidi a disposizione del Comune di Marsciano con cui, a partire dai prossimi giorni, sarà avviata una attività di screening gratuita sul territorio. L'iniziativa, promossa dal Comune attraverso l'attività del Centro operativo comunale di Protezione civile (Coc) e la "fondamentale disponibilità" - spiega l'ente - di medici volontari, ha trovato il sostegno e la collaborazione della Struttura commissariale regionale guidata da Massimo D'Angelo e del dipartimento di Igiene e Sanità pubblica della Usl Umbria 1. L'obiettivo è quello di accrescere la capacità di contrasto alla diffusione del contagio, portando sul territorio una più capillare attività di prevenzione e informazione.
    Nelle ultime settimane il territorio comunale è stato tra i primi della regione interessato da una progressiva crescita dei positivi al Covid-19, con la presenza di un cluster che si è originato in occasione di festeggiamenti "non autorizzati" per la vittoria dell'Italia agli Europei di calcio. Sono tre le categorie che saranno interessate dallo screening: ·gli operatori dei centri estivi, che sono per la maggior parte giovani di età compresa tra i 18 e i 25 anni, in attesa di vaccino o con vaccinazione in corso; i giovani di età compresa tra i 12 e i 30 anni non vaccinati (i test ai minori saranno svolti esclusivamente se accompagnati dai genitori), che saranno raggiunti da una postazione mobile nelle serate dei fine settimana presso i luoghi pubblici maggiormente frequentati; i giovani interessati dal riavvio della preparazione atletica nelle varie discipline sportive presenti sul territorio. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie