Umbria
  1. ANSA.it
  2. Umbria
  3. Christian Sands protagonista al Jazz club Perugia

Christian Sands protagonista al Jazz club Perugia

Appuntamento il 4 novembre con pianista e compositore

(ANSA) - PERUGIA, 01 NOV - Il 4 novembre secondo appuntamento con la stagione del Jazz club Perugia con il trio di Christian Sands. Si svolgerà all'hotel Sina Brufani, Sala Raffaello, alle 21,30.
    Christian Sands, pianista, compositore e band leader - ricordano gli organizzatori dell'appuntamento -, è uno dei protagonisti della scena jazz contemporanea. "A jazz star of the future," lo ha definito in tempi non sospetti Wynton Marsalis. È giovane (trentunenne), ma si è già affermato come uno dei talenti della sua generazione. Pianista considerato dalla tecnica impeccabile, dal fraseggio elegante che però non concede nulla al virtuosismo fine a se stesso, Christian Sands è diventato familiare nel mondo del jazz come pianista della big band e poi del trio di Christian McBride, che è stato, insieme ad una eminenza grigia come Billy Taylor, il suo mentore.
    Discograficamente parlando, Sands è attivo dai primi anni duemila con qualche uscita a suo nome, e a partire dal 2017 ha registrato per l'etichetta Mack Avenue. "Be Water" è il titolo dell'ultimo lavoro come leader, ispiratogli da una frase della leggenda delle arti marziali Bruce Lee. È un disco ambizioso che svela la capacità di Sands di costruire prodotti ben strutturati seguendo un filo concettuale che non è un mero assemblaggio di brani. In questo caso è l'acqua, nella quale confluiscono tranquillità, potenza, fluidità.
    Tra le partecipazioni a progetti altrui, si segnala un cd di Ben Williams, bassista con la Unity di Pat Metheny, e lavori con Gregory Porter e Ulysses Owens. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie