Umbria
  1. ANSA.it
  2. Umbria
  3. Opposizione Regione, mozione Lega approvata senza voti FdI

Opposizione Regione, mozione Lega approvata senza voti FdI

"I primi effetti del dopo voto nazionale e le conseguenti contraddizioni che pesano su questa maggioranza si sono palesate già nel corso del Consiglio regionale di oggi, allorquando la mozione promossa dalla Lega sul caro energia è stata approvata senza i voti di Fratelli d'Italia". E' quanto osservano in una nota i consiglieri di minoranza Fabio Paparelli, Simona Meloni, Michele Bettarelli, Tommaso Bori (Pd), Thomas De Luca (M5s), Andrea Fora (Patto civico), Vincenzo Bianconi e Donatella Porzi (Misto). "Tale atto - ricordano - aveva lo scopo di impegnare la Giunta regionale a farsi interprete di una richiesta di misure governative, del tutto estemporanee e contraddittorie, che avrebbero previsto, tra l'altro, uno scostamento di almeno 30 milioni rispetto al bilancio dello Stato. Un tema del tutto elettoralistico, quello promosso in Aula dalla Lega, che oggi crea il primo cortocircuito, dato che proprio sullo scostamento di bilancio chiesto da Salvini, la stessa Meloni si era, a suo tempo, espressa in maniera del tutto contraria". "Questa che può essere considerata solo l'ultima di una serie di sparate propagandistiche coniate dalla Lega - sottolineano, in una nota della Regione - è tanto più grave perché non considera minimamente l'ipotesi di interventi regionali da destinare a famiglie e imprese umbre per far fronte al caro energia. Scarica su un governo ancora in forze, ma solo per gli affari correnti e su quello futuro, a guida Meloni, questa responsabilità, senza considerarne gli effetti e la fattibilità, come nel caso del tetto massimo ai prezzi dell'energia, che può trovare una soluzione solo su un piano europeo". "D'ora in poi - si domandano i consiglieri di minoranza - come faranno le forze politiche della destra, tutte quante impegnate sia al governo della Regione che del Paese, a trovare qualcun altro a cui addossare la colpa dei problemi irrisolti? Una condizione - concludono - per cui sarà sempre più difficile mistificare la realtà e non assumersi le proprie responsabilità".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Video ANSA



Vai al Canale: ANSA2030
Vai alla rubrica: Pianeta Camere


Modifica consenso Cookie