Per Oetzi la quarantena finisce il 19 maggio

Archeologico di Bolzano apre con un numero ridotto di visitatori

Redazione ANSA BOLZANO

(ANSA) - BOLZANO, 11 MAG - Per Oetzi, la famosa mummia del ghiaccio, che ogni anno 'riceve' quasi 300.000 visitatori, la quarantena finirà probabilmente martedì prossimo, 19 maggio, quando riaprirà il Museo Archeologico di Bolzano. In Alto Adige, grazie alla legge provinciale sulla Fase 2, da oggi possono aprire musei e biblioteche.
    Invece di 300 visitatori potranno entrare solo 80 persone alla volta. "Attualmente sono in corso la disinfestazione e i lavori di pulizia dell'area espositiva, come anche l'istallazione della segnaletica", spiega la direttrice Angelika Fleckinger. Durante la visita dovrà essere indossata la mascherina e tenuta una distanza minima di due metri. In una prima fase non ci saranno visite guidate e neanche le audioguide. "Per questo motivo - aggiunge Fleckinger - invitiamo a scaricare già prima sul proprio smartphone le app Audioguide Oetzi e Mission Oetzi per i bambini". Per motivi di sicurezza saranno chiuse alcune stazioni interattive del museo. (ANSA).
   

Errore 404 - Pagina non trovata - ANSA.it
  • Errore 404 - Pagina non trovata

Errore 404 - Pagina non trovata

La cause per cui viene visualizzata una pagina di errore 404 sono principalmente le seguenti:

  • un URL digitato male;
  • un segnalibro/bookmark datato;
  • un collegamento datato proveniente da un motore di ricerca;
  • un link interno interotto sfuggito al webmaster.

Se vuoi segnalare il problema scrivici. Grazie



RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie