Percorso:ANSA > Mare > Home

Turchia: a Istanbul droni anti-inquinamento sul Bosforo

La Moschea di Ortakoy e uno dei ponti che attraversano il Bosforo a Istanbul

A partire dal mese prossimo droni di sorveglianza voleranno sul Bosforo per monitorare il livello di inquinamento provocato dalle navi. Ad annunciarlo è il Comune di Istanbul, spiegando che l'iniziativa si aggiunge ai sistemi di registrazione di immagini già utilizzati per controllare i 55 mila natanti che ogni anno attraversano lo stretto di mare che divide in due la metropoli.

Pesca depreda Mediterraneo, sovrasfruttato 96% degli stock

Pesca depreda Mediterraneo, sovrasfruttato 96% degli stock

Il Mediterraneo europeo è depredato: il 96% degli stock ittici è sovra sfruttato e in Italia, dal 1950 al 2010, le catture illegali hanno rappresentato il 54% di quelle dichiarate. A lanciare l'allarme, alla vigilia della Conferenza europea che si svolgerà a Catania il 9 e il 10 febbraio sullo stato di salute del mare, è MedReact, organizzazione per il recupero della biodiversità marina del Mediterraneo.

Esalazioni su mercantile, un morto e due feriti gravi

Esalazioni su mercantile, un morto e due feriti gravi

Esalazioni fatali nelle stive di una nave cisterna battente bandiera russa in navigazione nell'Adriatico tra i porti di Vasto e Ortona (Chieti): un marittimo di 24 anni è morto, altri due, di 42 e 28 anni, sono ricoverati in gravi condizioni.

Terrorismo: nave con rotta anomala, indaga procura Genova

Terrorismo: controlli nel porto di Genova

Si muove il pool antiterrorismo della procura di Genova sul caso, riportato ieri in una inchiesta del Financial Times. L'articolo cita il caso di una nave partita da Genova per Lisbona l'8 novembre, ma l'imbarcazione invece di andare diretta verso la capitale portoghese ha fatto una rotta anomala allungando di 500 miglia marine fino ad un punto al largo della costa africana dove si è fermata un po' ed è poi ripartita per il Portogallo.

Giappone: espulso protagonista documentario strage delfini

Giappone: espulso protagonista documentario strage delfini

Sarà espulso in Usa Ric O'Barry, celebre per il suo attivismo in favore dei delfini e protagonista di un documentario sulla mattanza di questi mammiferi in Giappone. Lo hanno deciso le autorità di Tokyo, che hanno fermato O'Barry il 18 gennaio scorso al suo arrivo nello scalo della capitale giapponese

Ong, 4 navi italiane rottamate su spiagge in Asia nel 2015

Ong, 4 navi italiane rottamate su spiagge in Asia nel 2015

Nel 2015 sono state 469 le navi rottamate sulle spiagge in Bangladesh, India e Pakistan. Gli italiani si piazzano al quinto posto fra gli europei, con quattro imbarcazioni (degli armatori Ignazio Messina, Grimaldi Group e Cafiero Mattioli) e dopo i greci, maglia nera mondiale con 76 navi demolite in Asia, seguiti da Germania (23), Gran Bretagna (10) e Cipro (5).