Naiadi, M5S, basta ingerenze della politica

Vacca e Pettinari, importante che ognuno faccia la sua parte

(ANSA) - PESCARA, 15 FEB - Vicenda piscine Le Naiadi, interviene il M5S, con il deputato Gianluca Vacca e il vicepresidente del Consiglio regionale d'Abruzzo Domenico Pettinari. "Ci spiace constatare che ancora una volta la gestione del complesso sportivo le Naiadi di Pescara diventi oggetto di polemiche e ingerenza da parte della politica - dichiarano - Abbiamo già assistito ai danni che hanno portato gli interminabili braccio di ferro tra l'organo di gestione e quello politico, e certo non vogliamo che si ripetano gli stessi errori. Il complesso sportivo delle Naiadi è una risorsa indispensabile per l'area metropolitana di Pescara, e non solo.
    E'importante che ognuno faccia la sua parte pensando esclusivamente alla miglior soluzione per ripristinare i servizi, soprattutto in un momento così delicato come quello che stiamo vivendo a causa dell'emergenza Covid, che ha messo in ginocchio migliaia di operatori dello sport. Ci auguriamo che non ci siano ulteriori strumentalizzazioni e ingerenze da parte della politica. Bisogna aiutare il mondo dello sport a tornare in attività il prima possibile, anche rendendo fruibili le bellissime strutture che sono sul nostro territorio, appena le condizioni della pandemia lo permetteranno". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie