Genoa: Ballardini "nel derby cuore, gambe e testa"

"Mi aspetto una sfide emozionante e ricca di agonismo"

 "Ci sono tante partite e poi c'è il derby. Le partite sono tutte impegnative e da fare bene ma il derby è la partita delle partite. Ci tieni a far bene sempre e qualcosa in più vorresti metterlo nella partita di domani".
    L'allenatore del Genoa Davide Ballardini alla vigilia del derby ufficiale numero 105 non ha dubbi ed è ben consapevole del valore della sfida alla Sampdoria.
    "Mi aspetto una bella partita perché sia noi che loro abbiamo dimostrato di saper fare delle buone gare e delle belle prestazioni. Sarà molto intensa, molto combattuta e penso che una squadra vorrà in tutti i modi prevalere sull'altra in tutte le maniere. Non mancheranno per questo agonismo ma anche qualità oltre alle emozioni". Entrambe arrivano alla sfida dopo una sconfitta ma per Ballardini il derby rimane gara unica. "Ci vorranno cuore, testa, gambe e idee chiare - ha spiegato -.  Servirà tanta corsa fatta con i tempi giusti e negli spazi giusti". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        MyWay Autostrade per l'Italia
        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie