11:58

Artico, nel 2020 seconda estensione minima dei ghiacci

L'allarme di Greenpeace sui dati dello Snow and Ice Data Centre

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 22 SET - I ghiacci dell'Artico hanno raggiunto nell'estate del 2020 la loro seconda estrensione minima, 3,74 milioni di chilometri quadrati, probabilmente il 15 settembre.
    Lo rende noto il National Snow and Ice Data Centre, l'istituto Usa di ricerca presso l'Università del Colorado, come riferisce Greenpeace in un comunicato. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

11:41

++ Regionali: Prodi, sono un invito alla stabilità ++

Sono andate inaspettatamente bene

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - BOLOGNA, 22 SET - Le Regionali "sono andate molto bene, inaspettatamente bene". Così ha commentato l'ex premier Romano Prodi, a margine di un convegno a Bologna. Lasciando stare i singoli casi, per il professore l'esito delle elezioni è "un invito ad aiutare la stabilità. Per tutte le decisioni che dobbiamo prendere - ha detto - è importante che questa stabilità ci sia". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

11:38

Ue a Italia, bilancio sostenga ripresa anche in 2021

'Politiche prudenti solo con condizioni economiche giuste'

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - BRUXELLES, 22 SET - "Le politiche di bilancio devono continuare a sostenere la ripresa in tutto il 2021", e "alla luce dell'incertezza" Il Patto resta sospeso anche l'anno prossimo. "Quando le condizioni economiche lo consentiranno, sarà tempo di perseguire politiche mirate ad ottenere posizioni di bilancio prudenti nel medio termine": lo scrivono il vicepresidente Valdis Dombrovskis e il commissario Paolo Gentiloni in una lettera all'Italia. I responsabili dell'economia hanno inviato lettere a tutti i Paesi Ue per guidarli nella stesura delle finanziarie 2021. La legge di bilancio 2021, scrivono ancora, "deve tenere il più possibile in considerazione l'attuazione delle riforme e degli investimenti previsti" dal Recovery fund, e a novembre, in sede di valutazione delle leggi di stabilità, "la Commissione presterà particolare attenzione alla qualità delle misure di bilancio prese e pianificate, per attutire l'impatto della crisi, sostenere la ripresa e rafforzare la resilienza, tenendo in considerazione la sostenibilità. La valutazione coprirà il possibile impatto delle garanzie fornite dal governo": (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

11:19

Coronavirus: Israele, quasi 4mila contagi, meno tamponi

Ospedali sovraffollati. In forse riavvio scuole a fine lockdown

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - TEL AVIV, 22 SET - Nelle ultime 24 ore sono stati 3.843 i nuovi casi di coronavirus in Israele a fronte di oltre 34mila test. I contagi, da inizio pandemia, sono arrivati a 192.579. Degli oltre 50mila casi attualmente attivi, 653 sono in condizioni gravi e di questi 169 in ventilazione. Le vittime sono ad ora 1.273. Lo ha reso noto il vice ministro alla Sanità, Yoav Kish.
    Intanto cresce la preoccupazione per il sovraffollamento degli ospedali alle prese con l'ondata di casi gravi in costanza del lockdown che durerà fino all'11 ottobre se non sarà prorogato. Kish ha fatto capire che le scuole potrebbero non riaprire alla fine del blocco attuale e che l'alto tasso di contagi nel sistema educativo è dovuto in parte al fatto che non sono state osservate in pieno le regole. Il presidente della Corte Suprema Esther Hayut è da oggi in quarantena dopo che uno dei suoi consiglieri è risultato positivo al test. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

11:17

Coronavirus: Messico, i casi superano quota 700mila

2.917 nuovi contagi e 204 vittime in 24 ore

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 22 SET - Il bilancio dei casi di coronavirus in Messico ha superato la soglia dei 700mila: è quanto emerge dal conteggio della Johns Hopkins University. Secondo l'università americana i contagi nel Paese hanno raggiunto quota 700.580, una cifra che include un totale di 73.697 decessi dall'inizio della pandemia.
    Il New York Times riporta che nelle ultime 24 ore sono state registrate nel Paese 2.917 nuove infezioni e 204 ulteriori vittime. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

10:54

Indagine su esame Suarez a Perugia, era 'finto'

Per gdf e procura argomenti concordati e punteggio deciso prima

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - PERUGIA, 22 SET - Erano stati preventivamente concordati con il candidato gli argomenti della prova di certificazione della lingua italia svolta all'Università per Stranieri di Perugia dall'attaccante del Barcellona Luis Suarez.
    E' quanto emerge da un'indagine condotta dalla guardia di finanza del capoluogo umbro coordinata dalla procura. In base a quanto riferito dagli inquirenti è emerso che il punteggio al calciatore uruguaiano "è stato attribuito prima ancora dello svolgimento" dell'esame "nonostante sia stata riscontrata, nel corso delle lezioni a distanza svolte dai docenti dell'Ateneo, una conoscenza elementare della lingua italia".
    La guardia di finanza ha quindi proceduto ad acquisizioni di documenti presso gli uffici dell'Università per Stranieri.
    Notificate informazioni di garanzia per rivelazione di segreti d'ufficio, falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici e altro.
    Nell'inchiesta sarebbero indagati - secondo indiscrezioni - i vertici di palazzo Gallenga. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA




10:20

Lega: Zaia, leadership non è nel mio interesse

Sono elezioni amministrative, non politiche

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 22 SET - "Non è proprio nel mio interesse. La votazione riguarda la mia amministrazione, il tema politico si affronta con le elezioni politiche". Lo afferma il presidente rieletto del Veneto Luca Zaia a Skytg24 a chi gli chiede se si apra il tema della leadership della Lega.
    "Abbiamo lavorato bene - prosegue - e questo ce l'hanno riconosciuto i cittadini. Dire che il Covid fa vincere le elezioni sarebbe dire che i veneti sono idioti". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

10:14

Turchia: oggi videoconferenza Erdogan con Merkel e Michel

Colloquio a 2 giorni dal Consiglio europeo su crisi Mediterraneo

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ISTANBUL, 22 SET - Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan avrà un colloquio questo pomeriggio in videoconferenza con la cancelliera tedesca Angela Merkel e il presidente del Consiglio europeo Charles Michel. Lo rende noto la presidenza di Ankara. Il confronto giunge a 48 ore dal Consiglio europeo che dovrà affrontare la crisi nel Mediterraneo orientale e discutere delle richieste di Cipro e Grecia su eventuali sanzioni alla Turchia. Ai colloqui con Merkel e Michel parteciperanno alcuni dei più stretti collaboratori di Erdogan, tra cui il ministro degli Esteri Mevlut Cavusoglu, quello della Difesa Hulusi Akar e il responsabile dell'intelligence Hakan Fidan. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

10:03

Governo: Orlando,serve salto qualità, non il toto-nomi

Su rimpasto valuta Conte, Zingaretti non intenzionato

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 22 SET - "Ho sempre detto che si entra in una terza fase, quella della ricostruzione, e secondo me deve basarsi su un salto di qualità nella risposta dello Stato. Non possiamo perdere l'occasione del Recovery e serve più coordinamento tra i ministeri. Credo che ci sia bisogno di questo ma se viene derubricato ad un toto-poltrone è un'occasione persa". Così il vicesegratrio del Pd Andrea Orlando, ad Agorà, che sul rimpasto sostiene che la valutazione spetta al premier.
    Zingaretti nel governo? "È una valutazione - sostiene Orlando - che non è all'ordine del giorno, abbiamo sempre detto 'ragioniamo sulle cose, non sulle persone'. L'intenzione di Zingaretti non c'è". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

09:59

Coronavirus: Fauci, senza Covid in Usa 200mila morti in meno

'Preoccupato' perche' un crescente numero di giovani si ammala

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 22 SET - Le 200mila persone circa che finora sono state uccise dal Covid-19 negli Stati Uniti "probabilmente non sarebbero morte" se non avessero contratto il virus: lo ha detto ieri sera l'immunologo americano Anthony Fauci, capo della task force Usa contro il coronavirus, durante il programma televisivo 'The Daily Show'.
    Fauci, riporta la Cnn, stava rispondendo a una domanda del conduttore del programma - Trevor Noah - sulla teoria di coloro che nel Paese pensano che la causa di questi decessi non sia il virus bensì altre malattie pregresse.
    L'immunologo si è detto poi "preoccupato" perche' un crescente numero di giovani si sta ammalando di Covid ed i sintomi della malattia rimangono più a lungo nelle persone guarite. Inoltre, ha sottolineato, coloro che guariscono mostrano un'infiammazione del cuore e questo significa che ancora non è chiaro quale sia il pieno impatto del virus sulla salute dei pazienti. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA




Modifica consenso Cookie