03:06

Trump valuta grazia per figli e Giuliani

Lo sostiene il NYT, presidente vuole evitare 'vendette'

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - WASHINGTON, DEC 2 - Donald Trump ha discusso con i suoi consiglieri se concedere una grazia preventiva ai suoi tre figli adulti, Donald Trump Jr., Eric Trump e Ivanka, e a suo genero Jared Kusher, oltre che al suo avvocato personale Rudy Giuliani, nel timore che il dipartimento di giustizia della futura amministrazione Biden si vendichi contro di lui colpendo loro. Lo scrive il New York Times.
    Donald Trump Jr. è stato indagato nel Russiagate per i contatti con i russi incontrati alla Trump Tower che offrivano materiale compromettente su Hillary Clinton ma non è mai stato incriminato. Kushner fornì false informazioni alle autorità federali sui suoi contatti con autorità straniere per il suo nullaosta di sicurezza, ma il presidente glielo garantì lo stesso. Le preoccupazioni del presidente per Eric e Ivanka potrebbero invece essere legate all'inchiesta della procura di New York su presunte frodi ed evasioni fiscali. Su Giuliani peserebbe l'inchiesta della procura di NY sui maneggi del legale in Ucraina contro i Biden.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

01:32

Capodanno, si lavora su chiusura alle 18

Hotel di montagna dovrebbero restare aperti, ma ancora si valuta

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 02 DIC - A Capodanno, per evitare veglioni, anche i ristoranti degli alberghi potrebbero dover chiudere alle 18: per i clienti solo servizio in camera. E' l'ipotesi che emerge dal vertice di governo di questa notte. La discussione è andata a lungo avanti tra i ministri sull'ipotesi di chiudere gli alberghi vicino le piste da sci: la scelta dovrebbe propendere per l'apertura ma una decisione finale non sarebbe ancora stata presa. Al termine della riunione del premier Giuseppe Conte con i capi delegazione sul nuovo dpcm, fonti di governo spiegano anche che è confermata la chiusura degli impianti sciistici.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

01:15

Borsa Tokyo, apertura in rialzo (+0,28%)

Nikkei segue record mercato azionario Usa

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - TOKYO, 02 DIC - La Borsa di Tokyo consolida i guadagni a inizio seduta con l'indice di riferimento ai massimi in 30 anni, seguendo il record fatto segnare dai mercati azionari Usa durante la notte, trainati dalle notizie incoraggianti che arrivano dalla ricerca medica sul vaccino contro il coronavirus. In apertura il Nikkei segna un aumento dello 0,28%, a quota 26.863,41, aggiungendo 75 punti. Sul mercato valutario lo yen è stabile a un livello di 104,20 sul dollaro e a 124,80 sull'euro.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

01:06

Oscar 2021 saranno dal vivo

Portavoce Academy a Variety sulla prossima notte delle stelle

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - NEW YORK, 02 DIC - Basta cerimonie via Zoom, gli Oscar 2021 saranno di persona e dal vivo. Lo ha annunciato un portavoce dell'Academy of Motion Arts and Sciences in esclusiva a "Variety".
    L'annuale "notte delle stelle" teletrasmessa sulla Abc era stata spostata quest'anno al 25 aprile 2021 a causa della pandemia. La speranza è che le sale tornino ad essere aperte per quella data (permettendo così a più film di partecipare) ma anche se ciò non dovesse accadere l'idea è di organizzare la consegna dei premi come nel passato.
    Resta comunque il dubbio su quante persone saranno ammesse al Dolby Theater, dove la cerimonia si svolge tradizionalmente e che ha una capacità di 3400 posti, e se molte star "over 60" accetteranno di partecipare.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

01:02

Indagine su tangente per grazia da Trump

Se ne sta occupando il dipartimento di giustizia

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - WASHINGTON, 02 DIC - Tangenti in cambio di una grazia presidenziale da parte di Donald Trump. E' l'ipotesi su cui sta indagando il dipartimento di giustizia. Lo scrive la Cnn citando documenti giudiziari, da cui emerge che il giudice della corte distrettuale della capitale Beryl Howell ha autorizzato alcuni procuratori ad avere accesso ai documenti contenuti in apparecchiature informatiche sequestrate nei mesi scorsi in una indagine che ruota intorno a questa ipotesi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA










19:36

Il futuro della moda legato alla sostenibilità

Meeting con Capasa (Cnmi), S.Fendi (Altaroma), Napoleone (Pitti)

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 01 DIC - Nell'era post Covid, il consumatore italiano acquisterà meno capi di abbigliamento, ma pretenderà di garantirsi prodotti moda di qualità, di provenienza tracciata, sostenibili dal punto di vista etico e ambientale, che durino più stagioni nell'armadio. I giovani creativi sono molto sensibili a questi temi e vanno sostenuti ed educati in questa direzione. Sono le nuove generazioni la speranza di un mondo migliore.
    Insomma, il futuro della moda non può che passare attraverso la sostenibilità. Un concetto dibattuto oggi tutti i relatori del meeting, organizzato in diretta streaming da Roma, ultimo dei tre forum di The Age of new Visions, organizzati da Unicredit con Altaroma, Camera Nazionale della Moda Italia (Cnmi), Pitti Immagine e Nomisma: il primo tenutosi il 10 novembre da Firenze sui nuovi modelli di comunicazione e il secondo il 24 novembre da Milano sull'e-commerce. Oggi a parlare di sostenibilità hanno partecipato, Silvia Venturini Fendi, presidente di Altaroma, Francesco Giordano, ceo di Unicredit, Carlo Capasa, presidente della Cnmi, Raffaello Napoleone, ad di Pitti Immagine, Simone Cipriani, responsabile Ethical Fashion Initiative (UN), Lavinia Biagiotti (presidente e ad di Biagiotti Group), Francesco Giordano, co-ceo Commercial Banking Western Europe UniCredit, Silvia Zucconi, responsabile business Intelligence Nomisma, Riccardo Bellini, ad e presidente della maison Chloè, Sergio Tamborini, ad dell'azienda tessile Ratti, Giulio Bonazzi, presidente e ad di Aquafil, Margherita Maccapani Missoni, direttore creativo M Missoni. Conclusioni di Andrea Casini, Co-ceo Commercial Banking Italy UniCredit. Moderatore, Cristiano Seganfreddo, presidente ed editore di Flash Art.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Modifica consenso Cookie