Enti locali: Aosta, definite da sindaco deleghe ad assessori

Sono Borre, Cometto, Forcellati, Sapinet, Sartore, Tedesco

(ANSA) - AOSTA, 15 OTT - Il sindaco di Aosta, Gianni Nuti, ha sottoscritto il decreto di nomina della giunta comunale, ufficializzando l'attribuzione delle deleghe agli assessori.
    Il vice sindaco, Josette Borre, è assessore alle Finanze, alla polizia locale e ai servizi demografici (con competenza in materia tributi, patrimonio, polizia locale, servizi cimiteriali, sportello 'Amico in Comune' cittadini, statistica); Corrado Cometto ha le deleghe ai Lavori pubblici e alla gestione del territorio (con competenza anche su 'Bando periferie' e legge 'AostaCapitale', viabilità, manutenzione stabili, servizio idrico, smart-city, verde pubblico, illuminazione pubblica, arredo urbano, distribuzione del gas naturale); Clotilde Forcellati è assessore alle politiche sociali, abitative e alle pari opportunità; ad Alina Sapinet vanno le deleghe a Sviluppo economico, promozione turistica e sport (con competenza in materia di manifestazioni e sportello unico imprese); Loris Sartore è assessore all'Ambiente, alla pianificazione territoriale e alla mobilità (con competenza anche in materia di urbanistica, edilizia, igiene urbana e sviluppo sostenibile); a Samuele Tedesco le deleghe all'Istruzione, alla cultura e alle politiche giovanili (con competenza anche nei rapporti con l'Università).
    Restano inoltre di competenza del sindaco la sovrintendenza al funzionamento dei servizi e degli uffici nelle materie riguardanti Risorse umane e organizzazione, Protezione civile, Rapporti con gli enti e le società partecipati, Affari generali e legali, Innovazione, Programmazione europea e Democrazia partecipata. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie