00:34

Hanau: spari in 2 locali, almeno 8 morti

E 5 feriti gravi. Colpiti bar-narghilè della città tedesca

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - BERLINO, 20 FEB - Due sparatorie si sono verificate in due diversi locali di Hanau, città dell' Assia, in Germania.
    Almeno 8 persone sono rimaste uccise e almeno cinque sarebbero state ferite in modo grave. Lo riferisce la stampa tedesca citando la polizia locale, precisando che i luoghi presi di mira sarebbero dei locali dove si fuma il narghilè.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

00:10

Cina, vittime coronavirus salite a 2.112

La maggior parte a Wuhan, dove solo oggi sono morte 108 persone

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - PECHINO, 20 FEB - E' salito a 2.112 il totale dei morti per il coronavirus in Cina. E' l'ultimo bilancio ufficiale diffuso dalle autorità. Ieri altre 108 persone sono decedute nella provincia di Hubei, la gran parte nella capitale Wuhan, epicentro dell'epidemia.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

23:01

Argentina: Fmi, debito insostenibile

'Sarà necessario contributo titolari privati di bond'

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - NEW YORK, 19 FEB - I livelli di debito dell'Argentina sono insostenibili e sarà necessario un "contributo significativo" da parte dei titolari privati di bond per riportare la "sostenibilità". Lo afferma il Fmi al termine della sua missione in Argentina. La valutazione del Fondo apre la strada a una possibile richiesta da parte di Buenos Aires ai titolari di bond per un haircut. "Lo staff del Fmi ha avuto incontri costruttivi con le autorità dell'Argentina.
    Condividiamo l'obiettivo delle autorità di riportare la crescita e ridurre la povertà" afferma il Fondo al termine della missione nel Paese. "Le autorità argentine si stanno muovendo per affrontare la difficile situazione economica e sociale che il paese si trova ad affrontare. Hanno adottato una serie di politiche per affrontare l'aumento della povertà ma anche per stabilizzare l'economia" aggiunge il Fmi.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA






20:31

Siria: allarme Onu, rischio escalation

Russia contraria a dichiarazione per cessate il fuoco

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - WASHINGTON, 19 FEB - L'inviato dell'Onu in Siria, Geir Pedersen, ha messo in guardia i membri del Consiglio di sicurezza dell'Onu da una sempre più probabile escalation del conflitto nel nordest del Paese mediorientale. "E' un pericolo imminente", ha detto, facendo riferimento alle recenti dichiarazioni di Turchia e Russia e lanciando l'ennesimo appello per la fine delle violenze e il rilancio di un processo diplomatico e politico.
    Intanto la Russia, uno dei membri permanenti del Consiglio di sicurezza, ha detto di opporsi alla dichiarazione Onu per il cessate il fuoco in Siria.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

20:28

Coronavirus: Oms, fatti enormi progressi

Ma è ancora presto per abbassare la guardia

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - IL CAIRO, 19 FEB - Un responsabile regionale dell'Oms ha sottolineato gli "enormi progressi" fatti recentemente nel contrasto al coronavirus dalla sua comparsa in Cina a dicembre ma ha avvertito che è "ancora troppo presto" per abbassare la guardia. "Abbiamo fatto enormi progressi in poco tempo", ha detto Richard Brennan, Direttore per le misure d'urgenza nel Mediterraneo orientale in un conferenza stampa al Cairo. Tuttavia "è ancora troppo presto per dire che il virus sia stato arginato", ha avvertito Brennan. "Ora si arriva a diagnosticare il virus dappertutto" e sono stati attivati "sistemi sanitari efficaci", ha aggiunto Ahmed al-Mandhari, direttore regionale per il mediterraneo orientale dell'Organizzazione mondiale della Sanità.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

20:06

Partito volo per italiani della Diamond

Decollato alle 19.08, 'presto torneranno in Italia'

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 19 FEB - È decollato alle 19.08 il Boeing dell'Aeronautica Militare che andrà a recuperare in Giappone gli italiani sulla Diamond Princess. Lo rende noto il ministro degli Esteri Luigi Di Maio su Facebook. "Al lavoro - scrive - per i nostri connazionali che presto torneranno in Italia e verranno sottoposti allo specifico protocollo sanitario. Monitoriamo h24 l'evoluzione dei fatti". A bordo dovrebbero salire circa 30 italiani e 26-27 persone di altre nazionalità europee, come Polonia, Francia e Germania, per un totale di 56-57 passeggeri, purché risultino negativi al test per il coronavirus", ha poi precisato il viceministro alla Salute Pierpaolo Sileri. "Credo che entro domani sera avremo a casa i nostri connazionali, purché siano negativi al test per il coronavirus", ha aggiunto.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

20:00

Video di serata nazista, Procura indaga

Caso ad Albissola, denunciato da associazione antifascista

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - SAVONA, 19 FEB - Approfondimenti della Procura di Savona sono stati avviati su una serata a tema nazista che si è svolta in un pub ad Albissola Marina il 26 gennaio. Il caso è nato dalla 'denuncia' su Facebook dell'associazione Villapiana Antifascista, che lunedì ha scoperto su youtube un video con la ripresa della serata al Ristopub Birreria N.7, con un concerto del gruppo Feanor, sviluppatasi con saluti romani, bandiera con croce celtica e canzoni di esaltazione di fascismo e nazismo. Dopo anche lo spazio dato da Repubblica alla vicenda il video è stato rimosso. Contro l'evento sono intervenuti il comune di Albissola Marina e la sezione Anpi di Albissola Marina e di Albissola superiore. Il fascicolo è nelle mani del procuratore capo Ubaldo Pelosi per appurare se nel comportamento delle persone coinvolte nella serata siano ravvisabili eventuali estremi di reato, in particolare l'ipotesi di apologia del fascismo, sulla diffusione del video, ma anche per valutare eventuali responsabilità del gestore del locale.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

19:55

Arriva Trump, India pulisce acqua fiume

Oltre 14 mila litri per ossigenare lo Yamuna ad Agra

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - NEW DELHI, 19 FEB - L'ulteriore passo dell'operazione abbellimento messa in atto dal governo indiano per nascondere povertà e brutture durante la visita del presidente Usa Trump sarà l'immissione di acqua fresca nel fiume Yamuna ad Agra. Il fiume, che scorre alle spalle del Taj Mahal, è inquinatissimo e maleodorante. Il Dipartimento per l'irrigazione dello stato dell'Uttar Pradesh ha deciso di immettere oltre 14.150 litri di acqua pulita (500 cusec) per migliorarne le condizioni: l'acqua entrerà nello Yamuna da una vicina diga, domani, a Mathura, e raggiungerà Agra il 21 di febbraio, due giorni prima della visita di Trump. Il Dipartimento ha avvisato la popolazione che, anche se il livello di ossigeno migliorerà la qualità del fiume, attutendone l'insopportabile odore, l'acqua resterà non potabile. Sempre ad Agra, i negozi nei dintorni del Taj Mahal sono stati tutti ridipinti con lo stesso colore, le strade innaffiate per pulirle dalla polvere.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


19:12

Renzi, raccolta firme per sindaco Italia

Appello a tutti partiti, elezione diretta premier

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 19 FEB - "Lancerò una raccolta di firme, insieme al lavoro preparatorio che faremo" con gli altri partiti, "perché si arrivi al sindaco d'Italia". Lo dice il leader di Italia viva Matteo Renzi a Porta a porta.
    "Siccome non si può andare avanti così con le scene che abbiamo visto, fermi tutti: faccio un appello a tutte le forze politiche, a Zingaretti, Di Maio, Crimi, Conte, Leu, Salvini, Berlusconi, Meloni. Dico: portiamo il sistema del sindaco d'Italia a livello nazionale. Si vota una persona che sta lì cinque anni ed è responsabile. Per me la soluzione è l'elezione diretta del presidente del Consiglio", conclude.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA


Modifica consenso Cookie