00:14

F1: Hamilton in pole, 2/a Ferrari Vettel

Gp Usa: terza la Mercedes di Bottas, parte quinto Raikkonen

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 21 OTT - La Mercedes di Lewis Hamilton ha conquistato la pole position del Gran Premio degli Stati Uniti.
    Sulla pista di Austin in Texas, il leader del Mondiale ha preceduto la Ferrari di Sebastian Vettel e il compagno di scuderia Valtteri Bottas. Quinta l'altra Ferrari di Kimi Raikkonen. Quarta posizione per la Red Bull di Daniel Ricciardo (stesso tempo di Raikkonen ma stabilito prima), mentre sesto tempo per il compagno di scuderia Max Verstappen che dovrà scontare una penalità di 15 posizioni in griglia per aver sostituito la Power Unit. Settimo crono per la Force India di Ocon davanti alla Renault di Sainz ed alla McLaren di Alonso.
    Decima l'altra Force India di Perez davanti alla Williams di Massa.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

23:57

Csm: Davigo, non scendo in politica

Parlamento non caccia condannati. Csm, avanti chi fatto politica

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - SIENA, 21 OTT - Piercamillo Davigo non sarà candidato alle prossime elezioni politiche, né intende "assumere incarichi di governo". Lo ha detto oggi zittendo le voci che lo davano in lizza con i 5 stelle. "I magistrati - ha detto non sono capaci di fare politica, tantomeno lo sarei io". Davigo pero' è poi passato a dure critiche sia per i politici che il Csm. Al Parlamento contesta "di non prendere decisioni nemmeno quando per legge dovrebbe allontanare persone condannate per reati anche gravi come l'abuso d'ufficio, incidendo negativamente sulla fiducia dei cittadini".Poi del Csm critica le corsie preferenziali nell'occupare posti dirigenziali per magistrati che hanno avuto incarichi in ministeri o sono rientrati dalla politica. "Fate passare davanti quelli che hanno fatto politica.
    Non voglio delegittimare il Csm - ha aggiunto - ma quando sono stati arrestati i docenti che si spartivano nelle università incarichi ho sentito colleghi dire in mail che questa cosa la fa il Csm tutti i giorni, 'uno a me e uno a te'".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

22:49

Serie A: Napoli-Inter 0-0

Azzurri sempre a +2 sui nerazzurri

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - NAPOLI, 21 OTT - L'Inter blocca il Napoli, finisce 0-0 il secondo anticipo della nona giornata di serie A. Al San Paolo i partenopei ci provano subito con Hamsik, l'Inter risponde con un cross di Perisic fermato da Koulibaly. La squadra di Sarri va vicina al gol al 20': tiro di Callejon respinto da Handanovic che ribatte anche la successiva conclusione di Mertens. Fiammata Inter al 41' con un destro di Borja Valero deviato in calcio d'angolo da Reina. Nerazzurri vicinissimi al vantaggio al 47' con Vecino che dopo aver scambiato con Icardi salta Reina e prova il tiro, Albiol salva sulla linea. Al 56' Callejon serve Hamsik la cui conclusione finisce a lato di un soffio. Al 76' Insigne, la cui presenza è stata in dubbio fino all'ultimo, tenta il tiro a giro da fuori area, palla di poco fuori.
    Handanovic ancora protagonista all'84' quando respinge un tiro da fuori di Zielinski e al 90' quando evita l'autogol di Miranda. Napoli sempre primo in classifica con 25 punti, l'Inter insegue a quota 23.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

21:46

Morto in S.Croce, c'è un quarto indagato

E' titolare della ditta di manutenzione. Basilica resta chiusa

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - FIRENZE, 21 OTT - C'è un quarto indagato nell'inchiesta della procura di Firenze sulla morte del turista spagnolo Daniel Testor Schnell nella basilica di Santa Croce: si tratta della titolare della ditta specializzata che ha operato per ultima nella manutenzione dell'area interessata dalla caduta del capitello, architetto Laura Mannucci. L'intervento risalirebbe parecchio indietro nel tempo, sembra a diversi anni fa. Anche in questo caso si tratta di un avviso di garanzia per omicidio colposo. Gli altri tre indagati sono i dirigenti dell'Opera di Santa Croce, il presidente Irene Sanesi, il segretario generale Giuseppe De Micheli e il tecnico responsabile, geometra Marco Pancani. La basilica di Santa Croce, intanto, resta ancora chiusa al pubblico per sopralluoghi e verifiche.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

21:18

Alatri, ucciso con mazza da baseball

Vecchi dissidi il movente,secondo giovane che ha ammesso delitto

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 21 OTT - E' stato ucciso a colpi di mazza da baseball alla testa Domenico Pascarella, il pensionato morto oggi ad Alatri nel Frusinate. Avrebbe già confessato il suo assassino, secondo quanto si apprende, un 32/enne vicino di casa con problemi psichici. Avrebbe spiegato il delitto rievocando vecchi, presunti rancori nei confronti della vittima. Il corpo di Pascarella é stato trovato in mezzo al sangue nella sua casa in via Sardegna, nel centro della cittadina; i carabinieri hanno capito che aveva aperto a qualcuno che conosceva e poco dopo in strada hanno intercettato il giovane, il quale vedendo i militari ha tentato di fuggire. Bloccato e portato in caserma ha ammesso di aver ucciso Pascarella.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA





19:53

Serie A: Sampdoria-Crotone 5-0

Blucerchiati al quinto posto in classifica

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - GENOVA, 21 OTT - Senza storia il primo anticipo della nona giornata di serie A: la Sampdoria liquida il Crotone con un perentorio 5-0. Padroni di casa già in vantaggio al 3' con un colpo di testa di Ferrari. Al 10' Ajeti stende Zapata in area, è rigore che Quagliarella trasforma per il 2-0. Al 38' i blucerchiati calano il tris con Caprari che mette dentro da distanza ravvicinata dopo un cross di Zapata. Crotone sfortunato nel recupero quando un colpo di testa di Budimir finisce sulla traversa. La Sampdoria controlla agevolmente il match e va a segno ancora due volte, al 71' con Linetty su assist di Praet e al 76' con Kownacki, appena entrato in campo al posto di Caprari. La Sampdoria, che deve ancora recuperare la partita con la Roma, sale in quinta posizione con 17 punti, Crotone fermo a quota 6.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



18:52

Forti venti al centro-nord e in Sardegna

Previsto generale peggioramento per domani

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 21 OTT - Generale peggioramento del tempo sull'Italia domani, con precipitazioni sparse al nord e sulle regioni centrali tirreniche, accompagnate da venti forti.
    Il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse che prevede da domattina, domenica 22 ottobre, venti forti o di burrasca dai quadranti settentrionali su Lombardia, Emilia Romagna e Marche, e venti di burrasca nord-occidentali sulla Sardegna. Saranno possibili mareggiate lungo le coste esposte. Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata per la giornata di domani allerta gialla per rischio idrogeologico localizzato sul territorio di Marche, Umbria e Lazio, nonché su settori di Veneto, Emilia Romagna, Toscana, Abruzzo, Molise e Campania.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



Pubblicità