22:46

Champions:2-0 a Nizza,Napoli qualificato

Stesso risultato dell'andata, partenopei alla fase a gironi

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - NIZZA, 22 AGO - Il Napoli batte il Nizza 2-0 (0-0) nella gara di ritorno dei playoff di Champions League e si qualifica alla fase a gironi. La squadra di Sarri ha dominato il match anche in trasferta chiudendo con lo stesso risultato dell'andata al San Paolo. Decidono le reti nella ripresa, al 2' con Callejon e il raddoppio al 43' con Insigne.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA



18:53

Ischia: Borrelli,case?Materiali scadenti

Capo Protezione civile, 200 per ora le persone sfollate

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ISCHIA, 22 AGO - Come mai tanti danni da un sisma di magnitudo 4.0? "C'è un discorso di specificità dell'isola d'Ischia che è in area vulcanica. Quello che però ho potuto vedere oggi è che molte costruzioni sono realizzate con materiali scadenti che non corrispondono alla normativa vigente, per questo alcuni palazzi sono crollati o rimasti danneggiati".
    Lo dice Angelo Borrelli, capo della protezione civile, in conferenza stampa a Casamicciola. C'è un legame tra abusivismo e crolli? "Secondo me sì" ma non necessariamente, perché "può esserci una costruzione abusiva fatta bene e una costruzione che rispetta le norme di legge fatta male, per cui poi bisogna vedere come sono realizzate". "Stamattina - spiega ancora Borrelli - avevamo stimato un bacino di possibili sfollati, in base alla popolazione. Ad ora si registra un fabbisogno negli alberghi di circa 200 persone, un numero che potrà crescere".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA





18:03

Vuelta: Trentin vince quarta tappa

Froome sempre in maglia rossa

Chiudi  (ANSA)

(ANSA) - ROMA, 22 AGO - Secondo successo italiano alla Vuelta: Matteo Trentin ha vinto allo sprint la quarta tappa, da Escaldes-Engordany a Tarragona, Anella Mediterranea 2018 di 198,2 km. Il portacolori della Quick-Step Floors ha preceduto lo spagnolo Juanjo Lobato (Team Lotto) e il belga Tom Van Asbroek (Cannondale), sesto posto per Sacha Modolo (Uae Emirates).
    Invariata la classifica generale, con l'inglese Chris Froome sempre in maglia rossa. Vincenzo Nibali, vincitore ieri, è quinto a 10", Fabio Aru è settimo a 38".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

17:50

Champions: Nizza-Napoli, Sarri: "Crocevia intera stagione"

Chiudi
Napoli's Arkadiusz Milik (L) jubilates with his teammate Lorenzo Insigne after scoring the goal during the Italian Serie A soccer match Hellas Verona FC vs SSC Napoli at Bentegodi stadium in Verona, Italy, 19 August 2017. (ANSA) Napoli's supporters during Italy Cup Soccer match between SSC Napoli and Juventus FC at San Paolo Stadium in Naples, 5 April 2017. ANSA/ CESARE ABBATE (ANSA) Napoli's coach Maurizio Sarri during the Italian serie A soccer match between Empoli FC vs SSC Napoli at Carlo Castellani Stadium in Empoli, Italy, 19 March 2017 (ANSA) Juventus' players jubilates at end of  Italy Cup Soccer match between SSC Napoli and Juventus FC at San Paolo Stadium in Naples, 5 April 2017. ANSA/ CIRO FUSCO (ANSA) Napoli's head coach Maurizio Sarri gestures during Italy Cup Soccer match between SSC Napoli and Juventus FC at San Paolo Stadium in Naples, 5 April 2017. ANSA/ CESARE ABBATE (ANSA) Napoli's head coach Maurizio Sarri (L) and  Juventus' head coach Massimiliano Allegri (R) during Italy Cup Soccer match between SSC Napoli and Juventus FC at San Paolo Stadium in Naples, 5 April 2017. ANSA/ ABBATE (ANSA) Napoli's Faouzi Ghoulam (R) jubilates after scoring the goal during the Italian Serie A soccer match Hellas Verona FC vs SSC Napoli at Bentegodi stadium in Verona, Italy, 19 August 2017. (ANSA)

In ballo ci sono 30 milioni, ma anche le certezze che il Napoli ha costruito negli ultimi mesi. C'è tanto in balloall'Allianz Riviera di Nizza, dove gli azzurri puntano al passaggio del playoff Champions dopo il 2-0 del San Paolo. Maurizio Sarri lo sa e lo dice chiaro: "La partita di domani condiziona l'intera stagione da un punto di vista mentale, un'eliminazione sarebbe dura da digerire e avrebbe contraccolpi anche psicologici forti.
    Non è una partita normale, credo che la squadra lo sappia e spero che non sentano la pressione ma abbiano un livello di determinazione non comune". Una determinazione che Sarri chiederà ai titolarissimi e ai rincalzi, per un gruppo che ormai dà ampie garanzie sul turn over. Dopo i quattro cambi di Verona, il tecnico tornerà al suo Napoli migliore, partire da Dries Mertens che oggi ha tenuto in apprensione i tifosi, allenandosi a parte: "Non credo che Mertens sia in dubbio - ha fugato le paure Sarri - ha subito un colpo a un dito di un piede, le scarpe gli davano un po' fastidio e l'ho spedito in palestra anche se lui voleva allenarsi. La scelta è stata più mia che sua, ma parlando con lui e col dottore non vedo problemi".
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Pubblicità