Vescovi Usa, Papa non apre preti sposati

"Nessuna svolta in esortazione Querida Amazonia che esce domani"

(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 11 FEB - Nell'esortazione apostolica postsinodale 'Querida Amazonia', che sarà pubblicata domani, Papa Francesco non fa nessuna apertura in tema di preti sposati o di donne diacono. Lo ha anticipato lui stesso a un gruppo di vescovi americani ricevuti in visita Ad Limina, spiegando che coloro che si sono concentrati sulla possibilità che vengano ordinati preti uomini sposati - i cosiddetti 'viri probati' - o che si apra alle donne diacono per il servizio in Amazzonia resteranno delusi dal suo documento. Lo riferisce il Catholic News Service, agenzia dei vescovi Usa, secondo cui l'argomento è emerso ieri nell'udienza del Pontefice ai presuli di New Mexico, Arizona, Colorado, Utah e Wyoming. In particolare, il vescovo di Salt Lake City, mons. Oscar Solis, ha detto che Papa Bergoglio ha dato ai vescovi presenti l'impressione che le questioni di ordinare uomini sposati o donne diacono in sperdute comunità dell'Amazzonia sarebbero materia per la discussione e il discernimento futuri, non attuali.
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA




Modifica consenso Cookie